Esagramma 31 – L’Attrazione

Cannot find grid information

ESAGRAMMA 31 – L’Attrazione

 

Parole chiave
Corteggiamento. Influenzamento. Scambio reciproco. Sensibilità.

Interpretazione breve dell’esagramma 31 – L’Attrazione
In amore incontri nuovi e unioni feleici. Armonia ed equilibrio sia nel lavoro che nella salute.

 

Descrizione generale dell’esagramma 31 – L’Attrazione

Il nome del segno significa″generale″, ″universale″, ed in senso traslato ″influenzare″, ″stimolare″. Il segno superiore è Tui, il sereno, l’inferiore, Kenn, l’arresto. Il rigido segno inferiore stimola, con la sua perseverante azione raffrenatrice, il debole segno superiore, il quale risponde con serenità ed allegria a questo stimolo. Kenn, il segno inferiore, è il figlio più giovane, il superiore, Tui, la figlia più giovane. È’ qui in tal modo rappresentata l’attrazione reciproca dei generi. Inoltre è il mascolino che deve prendere l’iniziativa e porsi al di sotto del femmineo quando s’accinge a presentare la domanda di matrimonio. Come la prima sezione del Libro incomincia con i segni per cielo e terra quali fondamenti di tutto ciò che esiste, così la sezione seconda, con i segni per domanda e matrimonio, quali fondamenti di tutti i rapporti sociali.

 

Commento alla sentenza

L ‘influenzamento. Riuscita. Propizia è perseveranza. Prendere una fanciulla reca salute.

 

Il debole sta sopra, il forte sotto; così le loro forze si attirano in modo da congiungersi. Ciò produce riuscita, poichè ogni riuscita è basata sull’effetto dell’attrazione reciproca. Calma interiore con gioia esteriore fa sì che la gioia non oltrepassi la misura, ma resti entro i limiti del giusto. Quest’è il senso dell’avvertimeto aggiunto: propizia è perseveranza; poichè con ciò la domanda di matrimonio, nella quale l’uomo che è forte si abbassa al di sotto della fanciulla che è debole e le usa riguardo, si distingue dalla seduzione. Questa attrazione degli affini è una legge generale della natura. Il cielo e la terra si attirano a vicenda, e così nascono tutti gli esseri. Il saggio influisce per mezzo di una tale attrazione sul cuore degli uomini, così il mondo giunge alla pace. Dalle attrazioni che una cosa esercita si può riconoscere la natura di tutti gli esseri in cielo e terra.

 

 

Immagine

Sopra il monte sta un lago: L’immagine dell’influenzamento. Così il nobile, essendo pronto ad accoglierli, Lascia che gli uomini gli si avvicinino.

 

Un monte sul quale si trova un lago riceve lo stimolo dell’umidità di questo. Egli diventa partecipe di questo vantaggio perchè la sua vetta non emerge, ma è incavata. L ‘immagine fornisce il consiglio che ci si debba tenere interiormente accoglienti e liberi così che si rimanga accessibili ai buoni consigli. Chi vuol sapere tutto meglio degli altri, a costui gli uomini ben presto non daranno più consigli.

Serie

Dopo che vi sono cielo e terra vi sono i singoli esseri. Dopo la comparsa dei singoli esseri vi sono i due sessi. Dopo che vi sono il maschile e il femminile vi è il rapporto tra marito e moglie. Dopo che esiste il rapporto tra marito e moglie vi è il rapporto tra padre e figlio. Dopo che esiste il rapporto tra padre e figlio vi è il rapporto tra principe e servitore. Dopo che esiste il rapporto tra principe e servitore vi è la differenza tra alto e basso. Dopo che esiste la differenza tra alto e basso possono intervenire le regole dell’ordine e del diritto.

 

 

Le singole linee

Sei all ‘inizio significa:
L’influenzamento si estrinseca nell ‘ alluce.

Un movimento, prima di essere effettivamente eseguito si estrinseca all’inizio nelle dita dei piedi. L’idea dell’influenzamento è già presente. Intanto, però, essa non appare visibile agli altri. Finchè l’intenzione non ha ancora degli effetti visibili, essa è indifferente per il mondo esteriore; non conduce nè a bene nè a male.

Sei al secondo posto significa:
L’influenzamento si estrinseca nei polpacci. Sciagura! Dimorare reca salute !

Il polpaccio segue il piede nel movimento. Esso da sè non può nè avanzare nè star fermo. È un movimento non indipendente, e, poichè non è padrone di se stesso, è sciagurato. Bisogna aspettare tranquillamente finchè si sia incitati all’azione da un vero infiuenzamento. Allora si rimane senza danni.

 

 

Nove al terzo posto significa:
L’influenzamento si estrinseca nelle cosce. Si attiene a ciò che lo segue. Continuare così è vergognoso.

Ogni moto del cuore è uno stimolo per muoversi. Dove il cuore tende, là corrono le cosce senza riflettere; esse si attengono al cuore e lo seguono. Ma trasferito nella vita umana questo vezzo di mettersi in moto ad ogni infiuenzamento da parte di un capriccio non è ben fatto e conduce, se continuato durevolmente, allo svergognamento. Ne risulta una triplice considerazione: non si deve senz’altro correre dietro a tutte le persone che si vorrebbero influenzare, ma ci si deve talvolta saper trattenere. Inoltre non bisogna cedere subito ai capricci di coloro al cui servizio si sta. Ed infine non bisogna mai trascurare la possibilità di inibizione di fronte ai moti del proprio cuore, sulla quale si basa la libertà umana.

Nove al quarto posto significa:
Perseveranza reca salute! Il pentimento svanisce. Lasciando vagare agitato il pensiero in qua e in là, Seguono soltanto g]i amici sui quali si dirigono pensieri consci.

Qui è raggiunto il luogo del cuore. Le stimolazioni che partono da lì sono le più importanti. Bisogna particolarmente badare acchè l’influenza sia costante e buona; allora, nonostante il pericolo risultante dalla grande mobilità del cuore umano, non vi è più necessità di pentirsi. Quando agisce la tranquilla forza dell’essenza personale, gli effetti sono normali. Tutte le persone che sono sensibili alle vibrazioni d’un tale spirito vengono allora influenzate. L ‘influenza sugli altri non deve estrinsecarsi come un lavoro conscio e voluto fatto sugli altri, poichè per un tale suggestionamento conscio si cade nell’agitazione e ci si consuma nell’eterna incertezza del risultato. Inoltre gli effetti allora si limitano a quelle persone sulle quali si dirigono consciamente i propri pensieri.

 

Nove al quinto posto significa:
L ‘influenzamento si estrinseca nella nuca. Nessun pentimento.

La nuca è la parte più immobile del corpo. Quando l’influenzamento si estrinseca in questo posto la volontà rimane ugualmente salda, e I’influenzamento non conduce a scompiglio. Perciò qui non si può nemmeno parlare di pentimento. Ciò che avviene in queste profondità dell’essere, nell’inconscio, non può nè essere provocato nè impedito dal conscio. D’altro canto, essendo noi stessi non influenzabili, non è nemmeno possibile influenzare il mondo esteriore.

Sei sopra significa:
L’influenzamento si estrinseca nelle mascelle, nelle guancie e nella lingua.

La maniera più superficiale di voler ottenere influenzamento sugli altri è quella delle mere chiacchiere, senza che alle parole corrisponda una realtà. Un tale stimolo per mezzo del mero movimento degli organi fonatori rimane necessariamente insignificante. Perciò nulla è aggiunto di fortuna o disgrazia.


Light Eventi S.r.l.s


I Ching – Indice degli argomenti

Fai un altro lancio di moneta…

Clicca sulle monete per interrogare il libro della Divinazione dell’I-Ching e riceverai la tua risposta.
Ricordati di porre la domanda nel modo giusto, per esempio: “In che modo mi devo comportare in questa situazione (pensa intensamente alla situazione)?”



Scopri la tua frase del giorno…

Gratuito e senza registrazione, questo programma estrae casualmente una frase che ti accompagnerà per tutta la giornata: ti darà forza con semplicità e consapevolezza.
Una frase per te oppure puoi regalarla a qualcuno…

immagine del cielo
albero con grandi e vistose radici
cascata
fiamma

Benessere e spiritualità …

MATRIKA SHAKTI: le piccole madri della “creazione”, quella forza sottile che si cela dietro il pensiero e la parola
Astrologia nei popoli antichi
Geometria sacra e linguaggio della luce: intervista a Homaya Amar
THE CHINA STUDY del dott. Colin Campbell: è davvero necessario leggerlo?
Resilienza nell’essere umano: quali risorse abbiamo?
Se esiste una Strada, il percorso è circolare…

Altri articoli …


Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.